BLU SCURO

di Giulia de Nigris Dalla banchina arroventata dal sole si sprigionava un odore di nafta, un odore che ci piaceva tanto: era l’odore che precedeva la battuta di pesca sulla barca con papà. Io e Valeria sedevamo con le gambe penzoloni a guardare l’andirivieni di papà, affaccendato negli ultimi preparativi prima della partenza dal porto. …

Il raccontatore di film che non aveva mai visti

Il sottotitolo è “racconto più che breve”. Chi lo ha scritto si firma “Anonimo castellano”. Pregevole nella scrittura ,il pezzo è del 1974. Vale la pena leggerlo tutto di un fiato . Non era consuetudine, per Marcellino,  salire sul postale per recarsi in città,  non riusciva però a trattenersi, quando,  in cartellone, veniva annunciata una  …

Un reverendo irriverente

Terza parte del libro “viva, viva Sant’Eusebio di Don Enzo Chiarini Reverendo irriverente è la sintesi della descrizione che Filippo Lucci e Tiziano La Rovere fanno del prete che tanti tra i religiosi del clero e anche molti benpensanti facevano di quest’uomo “votato” più a far del bene che (spero di non essere sacrilego) che …

Un reverendo irriverente

seconda parte del libro “viva, viva Sant’Eusebio di Don Enzo Chiarini Reverendo irriverente è la sintesi della descrizione che Filippo Lucci e Tiziano La Rovere fanno del prete che tanti tra i religiosi del clero e anche molti benpensanti facevano di quest’uomo “votato” più a far del bene che (spero di non essere sacrilego) che …