Il fratino e l’imbecille

Il fratino e l’imbecille

Il piccolo uccello quando cova e vede ,ad esempio , un cane avvicinarsi si allontana dal luogo e simula di avere un’ala rotta. Questo per distrarre il predatore che vuole mangiarsi le uova. Pare che qualche volta il trucco va a buon fine .

Il malintenzionato si allontana dal nido per “agguantare ” il fratino , ma quest’ultimo, dopo la simulazione , fugge e il più delle volte la covata è salva. Ma contro gli imbecilli nulla si può e non solo per le uova di fratino. Fino a luglio vanno avanti le covate. In questo periodo su sei uova solo una è salva.

Il video racconto di Marco Borgatti , motore delle guide del Borsacchio .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *