Il cuore non puo’ essere annaffiato dalle tragedie

Il cuore non puo’ essere annaffiato dalle tragedie

Quelle morti di Crotone non possono essere oggetto di polemiche politiche. Questo è un allarme per l’umanità. Maria scrive

“A mio  nonno, emigrante in America nel 1906, nessuno disse di non partire  e non scappava disperato dalla fame e dalla guerra ma cercava comunque la possibilita’  di una vita migliore.

Quando  si decide di lasciare la propria terra con i figli piccoli, senza portare nulla con sé se non i ricordi, come si fa a non capire che è  morta ogni speranza????”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *