E Flavia ci prese per mano

E Flavia ci prese per mano

Probabilmente arriveremo dopo questa puntata del blog a trentamila pagine lette. Lo dice il programma che conta chi si avvicina a queste pagine. C’è anche ,per cosi dire, una classifica del cuore quella che dice cosa emoziona di più. Fino alla fine dell’anno vorrei riproporre i filmati che hanno “conquistato” chi frequenta queste pagine.

Era forse scontato prima di impaginarlo . Flavia resta e resterà nei nostri cuori .Nel filmato che sfiora i 1000 contatti siamo all’Hotel Bellavista di Roseto e due bravissimi musicisti “mettono” la loro musica sulle opere di Flavia Di Bonaventura ,quinto anello della dinastia dei pittori della luce, i Celommi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *