“Da solo non basto”. Una esperienza del dopo scuola oltre le nozioni giustamente da sapere.

“Da solo non basto”. Una esperienza del  dopo scuola oltre le nozioni  giustamente  da sapere.

Una azzeccata iniziativa del Csv Teramo ,che viene dal meeting di Rimini, ha permesso agli studenti di Teramo di visitare una mostra fotografica , di seguire il perché di quella iniziativa , di confrontarsi e ascoltare sette associazioni di volontariato.

Il progetto Kairos si occupa come quello proposto su questo blog quindici giorni fa di studenti. Nel servizio che puoi rivedere cliccando qui l’associazione Niche approfondisce con i ragazzi il grande dramma del bullismo, quella teramana di Kairos offre nel pomeriggio la possibilità di essere seguiti nei compiti ma , questo è il valore aggiunto, il tentativo di far aprire i ragazzi oggi “costretti” quasi all’isolamento che passa attraverso lo smartphone.

Vi suggerisco di ascoltare l’esperienza di Franca Corradi , una ex insegnante che offre il proprio tempo ai bambini e ai ragazzi. Vi accorgerete quanto sia importante un momento di “calore” oggi, per chi domani sarà chiamato a svolgere un ruolo, qualunque sia , nella nostra società. Una esperienza che mi sento di dire dovrebbe essere presente in ogni paese e in ogni città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *