“Da solo non basto”. La sfida a quel diabolico meccanismo, purtroppo legale, che porta al gioco d’azzardo , che poi gioco non è.

“Da solo non basto”. La sfida a quel diabolico meccanismo, purtroppo legale, che  porta al gioco d’azzardo , che poi gioco non è.

Continuiamo il nostro viaggio nel mondo del volontariato che offre il proprio impegno in tanti campi. Il Csv di Teramo ha raggruppato ,con una manifestazione, sotto uno slogan, il tutto : ” da solo non basto”. E’ la meraviglia dell’aiutarsi, dell’affrontare insieme problemi pesanti  che non sono mai personali ma coinvolgono, spesso in modo negativo , la famiglia, la coppia ,la crescita dei giovani che subiscono situazioni difficili.

Ci siamo occupati del bullismo ( associazione Nike), dell’educazione degli studenti attraverso il doposcuola (associazione Kairos) , dell’aiuto alla lotta alle tossicodipendenze ( associazione progetto uomo) e (associazione le ali ) e i problemi per gli immigrati ( Caritas Teramo). Nel realizzare le interviste mi è venuta alla mente la meraviglia dell’Uomo, quello che si mette a disposizione per gli altri.

Oggi parliamo di dipendenze diverse da quelle che creano le droghe. L’associazione Resalio ,con gruppi di auto mutuo aiuto e supporto psicologico, è attiva dal 2019 nel teramano per il gioco d’azzardo e altre dipendente. L’invito è sempre quello. Appuntarsi il cellulare proposto nell’intervista ad un volontario e offrirlo , magari, a qualche conoscente che vive questi problemi.

“Da solo non basto” e anche voi potreste dare una mano offrendo una alternativa ad un brutto momento .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *