Chiudete gli occhi e immaginate un mondo senza volontari.Un brutto sogno .

Chiudete gli occhi e immaginate un mondo senza volontari.Un brutto sogno .

E già’ un mondo senza gente preparata, che fa tutto, senza essere pagata. Li abbiamo visti all’opera nei post terremoti, inondazioni, durante il Covid quando portavano a spasso anche i cani perché i padroni erano infettati.

Abbiamo già raccontato un caso ,non di emergenza, ma di semplice assistenza per ” far andare avanti” la natura. La schiusa di uova che hanno dato alla vita più di 80 tartarughine caretta caretta  nella riserva del Borsacchio.

Più di 50  volontari hanno isolato il luogo dove le mamme tartaruga avevano deposto le uova , perché, chi non è volontario per amore” poteva essere curioso e scavare per vedere le uova, romperle o portarsele a casa per collezionarle. Bravi proprio questi cinquanta volontari e noi proponiamo un servizio che non si fa mai.

Accompagnati dalla musica di Daniele Falasca, le foto di persone che sorridono soddisfatte. Il foto servizio , bellissimo, è di Angelo Stama.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *