Ancora macerie dentro e fuori

Ancora macerie dentro e fuori

Il 31 marzo a L’Aquila premieremo per il decimo anno consecutivo la migliore tesi sulla prevenzione sismica in un concorso che ha visto la partecipazione di oltre 200 neolaureati dal 2014.

Tesi tecniche ,pregevoli che hanno come valore aggiunto  proposte per mettere in primo piano la prevenzione e non solo sismica. Sarà’ una manifestazione semplice e sobria. Il messaggio che l’Avus 2009 porta avanti sarà’ lanciato dalla proiezione di un cortometraggio realizzato su un mio testo dal regista Pino Assorgi.

Si racconta dei giorni che precedettero il sisma de L’Aquila con quattro giovani attori , ventenni. È’ stato molto bello, ho seguito la lavorazione, affidare a quattro giovani artisti un messaggio che ha visto loro professionisti coinvolti. Il soggetto è stato liberamente interpretato da un passo del libro che scrissi nel 2010: Macerie dentro e fuori.

Si chiama “lettera dal futuro” che è anche il titolo del corto. Dopo la prima a L’Aquila ,lo. Proporremo su questo sito. Nel filmato che vi propongo l’interpretazione di Lino Guanciale che nel 2019 accetto’ di recitare il brano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *