A piedi, come una volta

A piedi, come una volta

Le guide del Borsacchio di Roseto cercano volontari e genitori

Sono state attivate già due linee, ci dice il responsabile delle Guide del Borsacchio, che portano i bambini a scuola a piedi. Mentre producevo questo articolo ,ho riflettuto. ” Ma quando eravamo bambini andavamo a piedi, sempre!!!”. Si è vero , la città è cresciuta e chi abita in periferia o prende la macchina o affida agli scuolabus l’ “accompagno” dei figli.Ma per chi ha la scuola a poche centinaia di metri, perché non regalare ai propri piccoli un pò di “ginnastica del risveglio” di muscoli e cervello? Ogni inizio è duro ma siamo convinti che il principio passerà. Marco Borgatti chiede aiuto , per moltiplicare il servizio, a volontari e ancora di più ai genitori.In fin dei conti bastano dieci minuti prima di andare a lavoro , per gli altri figli ci sono i volontari.Brave guide del Borsacchio

Un pensiero su “A piedi, come una volta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *