L’asinello e la capretta e.. loro, due giovani che vivono in libertà

L’asinello e la capretta e.. loro, due giovani che vivono in libertà

Sono stato sempre molto curioso per portar avanti il mio mestiere. Raccontare sempre,  sottovalutare mai quello che hai avanti.Successe una bella cosa quel giorno.  Era una tappa di trasferimento con Ermanno Prosperi, operatore di ripresa sopraffino .

Ci accingevamo a raggiungere, tra le montagne, la tappa  del nostro secondo servizio della giornata e  ….arrivò il terzo non preventivato. Ma come si fa a non frenare e scendere dall’auto per capire perché una ragazza, un ragazzo, una carpetta, un cane e un asinello sono in fila indiana lungo un meraviglioso altopiano sul Gran Sasso ?

Realizzammo un servizio dal titolo “la libertà “

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *